Regione Veneto

CIE - Carta d'identit elettronica 3.0



Dal 23 Aprile 2018 il Comune di Moriago della Battaglia rilascia esclusivamente la Carta d’identità elettronica (CIE).
La Carta di identità elettronica è il documento personale che attesta l’identità del cittadino e per i cittadini italiani vale anche come documento di espatrio nei Paesi dell'Unione Europea e altri Paesi con cui l'Italia ha speciali convenzioni (vedi il sito della Farnesina "Viaggiare sicuri").
E’ realizzata in materiale plastico ed ha le dimensioni di una carta di credito; è dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip che memorizza i dati del titolare.
La foto in bianco e nero è stampata a laser per garantire una elevata resistenza alla contraffazione.
Contiene la firma e le impronte digitali di un dito della mano destra e di un dito della mano sinistra (solo a partire dal 12° anno di età del titolare del documento).
Sul retro è riportato anche il Codice Fiscale (sia in formato alfanumerico sia come codice a barre).
Il costo della Carta è di euro 22,00 e comprende anche le spese di spedizione.
Per ulteriori approfondimenti visitare il sito ministeriale www.cartaidentità.interno.gov.it

La carta d’identità è un documento di riconoscimento che ha come fine l’identificazione del titolare. Pertanto i cambi di residenza non incidono sulla validità del documento e non consentono il rilascio di una nuova carta d’identità (circolare M.I.A.C.E.L. n. 24…del 31/12/1992).
 
La consegna della CIE non è immediata ma viene spedita dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato (IPZS), entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta, tramite posta al Comune di Moriago della Battaglia.
La validità della Carta di identità varia a seconda all’età del titolare ed è di:
  • 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni;
  • 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni;
  • 10 anni per i maggiorenni.
La scadenza è fissata nel mese e nel giorno del proprio compleanno.
 
Come si richiede
Il cittadino deve prenotare un appuntamento e poi recarsi personalmente in Comune munito di:
  • Carta d’identità scaduta (o in scadenza entro i successivi 6 mesi) oppure deteriorata. In caso di furto o smarrimento è necessario presentare la denuncia sporta alla locale Compagnia dei Carabinieri oppure agli organi di pubblica sicurezza competenti (circolare Ministero dell’Interno n.16/2013).
  • Carta d'identità cartacea, anche se in corso di validità, per sostituzione con carta d'identità elettronica
  • In caso di primo rilascio o di richiesta in seguito a furto o smarrimento è necessario esibire un altro documento di identità o di riconoscimento (passaporto, patente di guida, porto d’armi, ecc.).
  • 1 fototessera recente (non deve essere stata scattata più di sei mesi prima), in formato cartaceo, che dovrà avere queste caratteristiche. Per il rilascio di carta d’identità cartacea sono necessarie 2 fototessere.
  •  È consigliabile, all’atto della richiesta, munirsi di codice fiscale o tessera sanitaria al fine di velocizzare le attività di registrazione.
Il costo della Carta è di euro 22,00 e comprende anche le spese di spedizione. Il pagamento è effettuato in contanti. Nel casi di smarrimento, furto o deterioramento il costo del rinnovo è pari a euro 27, 16, il costo è  comprensivo di sanzione amministrativa pari a euro 5,15.

Cittadini extracomunitari
Oltre ai documenti indicati, deve essere esibito il permesso di soggiorno valido; se scaduto, deve essere esibito anche il kit per il rinnovo.
 
Cittadini minorenni
  • devono essere accompagnati da entrambi i genitori muniti di documento d’identità valido;
  • per ottenere la carta d'identità valida per l’espatrio, entrambi i genitori devono sottoscrivere la dichiarazione di assenso (art. 3 lett. A della legge 1185/1967);
  • se uno dei due genitori è impossibilitato a sottoscrivere di fronte all’operatore, dovrà compilare e sottoscrivere una dichiarazione di assenso al rilascio della carta d’identità valida per l’espatrio, allegando fotocopia di un suo documento valido;
  • se uno dei due genitori non vuole firmare o è irreperibile, la Carta d’Identità potrà essere rilasciata per l’espatrio solo se viene presentata l’autorizzazione del Giudice Tutelare, altrimenti è comunque rilasciabile ma non valida per l’espatrio;
  • in caso di unico genitore esercente la responsabilità genitoriale (vedovo/vedova, unico genitore naturale che ha effettuato il riconoscimento) è sufficiente la sua presenza.
In tutti i casi, per il rilascio del documento è sempre necessaria la presenza del minore
 
Per il rilascio della C.I.E. verranno rilevate la firma e  le impronte digitali dei cittadini maggiori di anni 12.
 
Nel corso della procedura di rilascio della Carta d’identità Elettronica verrà chiesto al cittadino maggiorenne se intende dare il consenso per la donazione di organi e tessuti
Dal 26 novembre 2018, i cittadini di Moriago della Battaglia maggiorenni possono esprimere la propria volontà alla donazione di organi e tessuti, al momento del rilascio o del rinnovo della Carta d'identità, presso lo Sportello dell’Ufficio Anagrafe sito al primo piano del Municipio in Piazza della Vittoria, 14. Il Comune di Moriago della Battaglia ha, infatti, aderito al progetto "Una scelta in Comune", che si propone di raggiungere progressivamente tutti i cittadini maggiorenni nell'informazione rispetto a tale opportunità. Per esprimere il consenso o il diniego alla donazione di organi e tessuti, è necessario firmare l'apposita dichiarazione. Il dato così acquisito è inviato in modalità telematica al SIT (Sistema Informativo Trapianti), unitamente ai dati anagrafici del dichiarante e agli estremi del documento d'identità, al fine di consentire la consultazione da parte del Coordinamento Regionale per i Trapianti (CRT). L'espressione della volontà sulla donazione è facoltativa, e può essere modificata in ogni momento recandosi presso gli sportelli della A.S.L. competente, oppure al momento del successivo rinnovo della Carta d'identità.
Per un primo approfondimento visionare: VIDEO #DIAMOILMEGLIODINOI - UNA SCELTA IN COMUNE
Per maggiori informazioni sulla fase attuativa del progetto si rinvia al  Sito del Coordinamento Regionale Trapianti del Veneto, e per risposte alle domande più frequenti alla pagina dedicata, sempre sul sito del CRT.
Casi particolari

Cittadini italiani residenti all’estero
Per i cittadini italiani residenti all’estero (iscritti all’AIRE) attualmente non è possibile rilasciare la carta d’identità elettronica che è di competenza del Consolato di riferimento.
 
Dove richiedere la carta d’identità tramite APPUNTAMENTO
Orario su appuntamento il lunedì ed il mercoledì dalle 09:00 alle 12:30, dalle 17:00 alle 18:30.
Martedì, Giovedì e Venerdì dalle 09:00 alle 12:30
 
UFFICIO ANAGRAFE
Luogo - Comune di Moriago della Battaglia in Piazza della Vittoria,14
Telefono - 0438-890840
Email: anagrafe@comune.moriago.tv.it
torna all'inizio del contenuto