Biblioteca Comunale

RESPONSABILE:
Giuseppe Tonello

INDIRIZZO:
Via Manzoni, 2 (Casa del Musichiere) – MORIAGO DELLA BATTAGLIA
TELEFONO: 0438/890860
FAX: 0438/892803 (Municipio)
E-MAIL: biblioteca@comune.moriago.tv.it

ORARIO APERTURA:
Martedì e Giovedì dalle 9.30 alle 12.30; Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle 14.30 alle 18.30.

La Biblioteca Comunale di Moriago della Battaglia, istituita con deliberazione del Consiglio Comunale n. 64 del 29 dicembre 1980, ha iniziato la propria attività nel 1982 e dal 1986, con l’assunzione di un assistente bibliotecario di ruolo, è aperta regolarmente al pubblico.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE:
Il rilascio della tessera è gratuito e con essa si accede al servizio del prestito librario, non solo presso la locale Biblioteca Comunale, ma in qualsiasi altra biblioteca della Provincia di Treviso.
Possono essere presi in prestito due libri per un periodo di un mese e due dvd per una settimana.
E’ possibile, inoltre, accedere, mediante apposita tessera, al servizio internet o tramite due postazioni fisse a pagamento oppure, gratuitamente, con un proprio portatile.

PATRIMONIO LIBRARIO
Ammonta a oltre 6000 volumi, con una fornita sezione ragazzi.
Vi è inoltre un patrimonio di circa 300 dvd suddivisi in tre sezioni (adulti, ragazzi e bambini).
Vi sono inoltre dei periodici in abbonamento (Focus Junior, Focus Storia, Altroconsumo, Messaggero dei Ragazzi, I Classici Disney, National Geographic).

ATTIVITA’ CULTURALI
La Biblioteca Comunale organizza, in collaborazione con le associazioni locali, diverse attività, alcune nelle quali sono degli appuntamenti fissi da vari anni, come il concerto estivo all’aperto organizzato in collaborazione con la locale Banda Musicale, gli spettacoli culturali estivi nell’ambito dei festeggiamenti promossi dalla Pro Loco di Mosnigo e la rassegna teatrale in dialetto veneto “Teatro e tradizione” promossa dalla Pro Loco di Moriago.
Per i prossimi anni sono previste delle iniziative legate alla ricorrenza del Centenario della Grande Guerra (mostre, presentazioni di libri, spettacoli teatrali, ecc.), tutto ciò in collaborazione sia con le associazioni locali, sia con altri comuni limitrofi ed Enti quali la Provincia e la Regione.
Inoltre è stata programmata un’attività di promozione del territorio, sia da un punto di vista turistico e naturalistico, che storico e culturale. 
A tale proposito è già stato avviato un corso per accompagnatori storico-naturalistici del nostro Comune a cui hanno aderito una quindicina di partecipanti, con lo scopo di garantire delle persone professionalmente preparate nell’illustrare luoghi simbolo del nostro territorio quali l’Isola dei Morti e i Palù.
torna all'inizio del contenuto