DOMANDA PER L’ASSEGNAZIONE DELLA BORSA DI STUDIO

Art. 1, comma 9, della Legge 10 marzo 2000, n.62 e D.P.CM. 14 febbraio 2001, n.106

 

DA PRESENTARSI AL COMUNE DI RESIDENZA

 

Termine di presentazione della domanda:

10 giugno 2003

 

 
 

 

 

 

 

 


Il sottoscritto:

Cognome e nome del richiedente

 

 

Codice fiscale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Via / Piazza

 

N° civico

 

Comune

 

Provincia

 

Telefono abitazione

 

Altro recapito telefonico

 

 

CHIEDE

L’assegnazione della borsa di studio per l’anno scolastico 2002/2003 per l’alunno/a

 

Cognome e nome dell’alunno

 

 

Codice fiscale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Luogo di nascita

 

Data di nascita

 

Comune di residenza

 

 

Denominazione della scuola

 

Via/Piazza

 

N° civico

 

Comune

 

Provincia

 

Telefono

 

Scuola frequentata nell’anno scolastico 2002/2003:       statale                  paritaria

 


Scuola:    elementare             media                 superiore  

 

Classe:                                                

 

 

A TAL FINE DICHIARA

(dichiarazione resa ai sensi degli art. 46 e 47 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445)

 

A) che le spese effettivamente sostenute e documentabili nell’anno scolastico 2002/2003 per l’istruzione dello studente  _________________________________sono state le seguenti:

 

Frequenza (1)

Trasporti

Mensa

Sussidi scolastici (2)

TOTALE (3)

 

B) che il proprio indicatore della situazione economica equivalente (ISEE), è pari a € ___________;

 

C) di avere richiesto il buono scuola per l’anno scolastico 2002/2003        SI                NO

 

 

D) di essere a conoscenza che sui dati dichiarati potranno essere effettuati controlli ai sensi dell’articolo 71 del DPR n.445 del 2000, ed ai sensi degli articoli 4, comma 2, del decreto legislativo 31 marzo 1998, n.109, e 6, comma 3, del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 maggio 1999, n. 221, e successive modificazioni.

 

Data _________________________________

 

Firma del richiedente

    

___________________________

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INFORMATIVA AI SENSI DELLA LEGGE N.675/1996:

Ai sensi dell’art.10 della Legge 31.12.1996, n. 675, si informa che il trattamento dei dati personali è indispensabile ai fini dell’erogazione del contributo di cui alla L. 62/2000 ed è svolto da personale degli enti attuativi degli interventi; i dati, resi anonimi, potranno essere utilizzati anche per finalità statistiche (D.L.vo 30.07.1999, n.281).

 

NOTE:

1) Per spese di frequenza si intendono: tasse di iscrizione, rette di frequenza, tasse d’esame, spese di funzionamento.

 

2) Sono escluse le spese per i libri di testo, in quanto sono oggetto di contributi regolati da altra normativa.

 

3) Per dare titolo al contributo la spesa deve essere pari o superiore a € 51.65.

 

L’ISEE – Indicatore della Situazione Economica Equivalente per l’accesso del beneficio – si calcola con le modalità di cui al D.L.vo n° 109/1998 come modificato dal D.L.vo n° 130/2000 e, per dar titolo a richiedere la borsa di studio, non deve essere superiore ad EURO 17.721,56

 

Per il calcolo dell’ISEE il richiedente potrà rivolgersi al Comune di residenza ed ai Centri di Assistenza Fiscale (CAF) autorizzati, od alle sedi INPS presenti nel territorio.

 

Il presente modulo è visionabile e scaricabile dal sito internet: www.regione.veneto.it/istruzione dove sono anche consultabili le istruzioni ed i chiarimenti utili per la compilazione dello stesso.